Rosa rossa…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una pallottola ed un fiore una carezza che uccide
non dare peso alle parole che sono macigni nel buio.
Una pallottola ed un fiore una lama nel burro,
un dolore che sai riconoscere per poi restare a guardare,
un dettaglio emotivo da ogni angolazione possibile
e perdi tutti i sensi del controllo…
ma la sbornia non passa.

Al

Amarti

..devo però amarti per vivere
non possiamo essere pagine di un tempo, petali di rose senza padrone
c’è tanto cielo sopra di noi
e se ci sono stelle luminose nella notte
io e te le vedremo da vicino…
 
Al

A te…

non mi soffermo sul tuo sguardo
ma cerco qualcosa di più, qualcosa di più intenso.
Sento il calore della tua mano che sta per sfiorare il mio viso,
ma  è solo una flebile speranza.
……ed eccomi di nuovo sola..
una perla di ricordi che muore velocemente
il freddo sul corpo, un cuore irragionevole,
ed una paura che non muore mai.

Al

 

 

I miei orizzonti

 
I miei orizzonti liberi spaziano sulle creste spettinate del vento..
sui laghetti incastonati fra le rocce, nei boschi, tra i ruscelli cantilenanati,
nella bellezza di un grappolo di coraggiosi fiori,
aggrappati con forza, ad un masso,
come la mia fragile vita, racchiusa in un soffio di emozioni.
che volano via nel vento…
Al 
 

vento

L’Angelo

Ci sono dei momenti nella vita in cui esso si vuol far sentire..
quei momenti li chiamano "pelle d’oca"
ma io li chiamo "il tocco di un angelo"
ascoltate quei momenti..
sono i più importanti perché l’angelo che c’è in te, ti vuole parlare.
 

musica

Voci precedenti più vecchie